MetaMask può essere violato?

MetaMask può essere violato?

La paura di molte persone che hanno il loro MetaMask con i fondi è quello di essere violatoÈ una paura che abbonda in tutti i settori. Non succede solo con le criptovalute, succede con i conti bancari, i social network e molto altro, ma in questo articolo ci concentreremo sul portafoglio.

Il Portafoglio MetaMask è stato un prerequisito per tutti coloro che hanno deciso di iniziare a giocare ad Axie Infinity. MetaMask ha innovato il suo sistema di sicurezza da quando è stato lanciato come la migliore alternativa per conservare Ethereum. Ma questo non lo rende invulnerabile al possibili tentativi di hackingse vuoi Impara come prevenire l'hack di MetaMask restando con noi.

Cos'è MetaMask?

MetaMask è un portafoglio per memorizzare Ethereum, questo è un applicazione decentralizzata che ha innovato il mondo dei portafogli ETH. È posizionato come la migliore opzione per immagazzinare ETH gratuitamente da un browser, oltre ad essere un requisito quando si gioca ad Axie Infinity.

È un estensione del browser preferito, è disponibile sui principali browser come Google Chrome, Firefox e Opera. Il processo di registrazione all'interno di MetaMask è abbastanza semplice e non richiede una grande quantità di dati personali. Questo ha anche alimentato la sua crescita, per gli appassionati di criptovalute che avevano bisogno di un portafoglio che fosse facile da usare.

Questo portamonete è stato lanciato per la prima volta sul mercato in 2016 e da allora si è posizionato come uno dei migliori. Conoscere un po' di più su MetaMask e la sua storia procediamo a spiegare gli hack che metteranno in pericolo il tuo account MetaMask.

Divieti di MetaMask - Sono possibili?

È comune che nell'era in cui le criptovalute dominano, gli hacker si concentrano su queste vulnerabilità. Quindi non è una sorpresa che stiano cercando di hackerare MetaMask e altri portafogli usato dalla gente comune. Scopriamo quali tipi di hacking ci sono stati e come puoi prevenirli.

La cosa migliore da fare quando si usa un portafoglio di criptovalute è di accedervi solo attraverso il proprio computer e di non usarlo su siti condivisi. Un altro dettaglio da tenere a mente è che non bisogna mai fidarsi dei link che arrivano nella posta elettronica o sotto forma di messaggio. Accesso il più sicuro possibile e dal proprio computer, Diamo un'occhiata agli hack più comuni.

Tecniche di pishing

Questo è di solito del tecniche di hacking I tipi di frode più comuni in tutti i settori, dai conti bancari ai portafogli e ai social network. Le tecniche di pishing cercano di catturare i tuoi dati attraverso siti web falsi o moduli che sembrano reali.. Questo tipo di tecnica si è visto praticamente dall'inizio di internet.

Il pishing sono di solito presentati sotto forma di e-mail inviate dal presunto supporto o dalla società MetaMask. Le email ti chiedono di accedere al tuo account perché la tua sicurezza è a rischio, il denaro è arrivato e devi accettarlo, il portafoglio è in fase di aggiornamento, perderai i tuoi soldi o altri motivi di notevole impatto.

La cosa comune in questi casi è accedere rapidamente al link presentato per paura o per fretta, senza rendersi conto se l'email è ufficiale. Inserisci il link e vedrai tutto come il tuo account originale, non c'è niente di cui essere sospettosi, finché non inserisci i tuoi dati E... non ti porta da nessuna parte, sei stato vittima del pishing.

Dopo che hai inserito i tuoi dati, gli hacker dall'altra parte entrano nel tuo account il più presto possibile e limitano il tuo accesso ad esso. In MetaMask che state cercando di rubare è la frase seme.che è il modo in cui ci si può registrare da un altro dispositivo.

Come possiamo prevenire gli attacchi di pishing? Semplice, diamo un'occhiata al messaggio che MetaMask dà via Twitter, chiarendo che non hanno alcun supporto e-mail. Se ricevi un messaggio di supporto tramite i social media o altri mezzi che ti chiedono di inserire la frase seme, chiudi immediatamente la finestra.

Attacco alla piattaforma o vulnerabilità del codice

Questo punto spetta solo all'azienda, poiché gli hacker cercheranno vulnerabilità nel suo codice per ottenere un accesso illecito. L'azienda sta lavorando ogni giorno per prevenire tali attacchi, possiamo fidarci di loro e possiamo fidarci che stanno facendo il miglior lavoro.

Questo tipo di attacco è stato recente, più precisamente il 20 febbraio 2021. Dove un attacco a 50 proprietari di case di un conto MetaMask con un contratto virtuale. Questo hack è stato reso possibile dalla violazione del codice di Hardhat, permettendo agli hacker malintenzionati di ottenere l'accesso.

È curioso il modo in cui l'hacking ha avuto luogo, visto che stava usando un errore di battitura nel codice. Il comando era "@nomiclabs/hardhat-waffle", dopo aver inserito questo, il codice originale era ignaro della situazione e non eseguiva nulla. All'interno di Ethereum, il termine waffle si riferisce ad un ambiente di prova, un comando che è stato sfruttato dagli hacker.

Tutto quello che le vittime dovevano fare era eseguire un programma con questo comando e l'hacker avrebbe avuto accesso al portafoglio. Il più delle volte, le icone e i nomi normali sono stati utilizzati per consentire l'esecuzione di questo codice senza il sospetto dell'utente.

Consigli per proteggere il tuo account MetaMask

Sappiamo quanto possa essere delicato per voi perdere l'accesso al vostro conto MetaMask, soprattutto perché ci avete un capitale. Proteggere i tuoi portafogli di criptovalute è importante quanto proteggere il tuo conto bancario. Ecco perché Vediamo alcune raccomandazioni che saranno di grande aiuto per prevenire gli hack.

  • Non accedere da un sito cyber o wifi pubblicoLa vulnerabilità che si presenta su questi siti è estremamente alta, sono un ambiente perfetto per gli hacker. Accedi solo da casa e con una rete privata.
  • Non fidatevi dei link che arrivano nella vostra casella di posta elettronica.Se è davvero così urgente, potrai accedere al tuo account con il metodo convenzionale e senza usare link di terze parti.
  • Attento al tuo seme di paroleScrivile su un pezzo di carta o in un posto sicuro e tienile dove nessuno possa accedervi, né dare le parole a un conoscente, un amico o un sito web.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.